E’ da tanto tempo che cerco di capire se esiste una soluzione a photoshop per il fotoritocco. Infatti il famoso programma di Adobe è un ottimo strumento per chi fa fotografia e grafica. Però il problema di questo programma, soppratutto per chi lo usa per ‘hobbies’ è il costo.

Comprensibile l’acquisto del programma da chi ha un’attività. Ci lavora e quindi i costi del software sono giustificati poi dai ricavati del proprio lavoro. Ma un fotoamatore, uno studente di grafica/web, un webmaster alle prime armi o un semplice smanettone non può permettersi di spendere cifre così alte per un software.

In rete esistono tanti software a buon mercato o free. Da molto tempo stò seguendo l’evoluzione di un software: gimp. In effetti non ho mai avuto tantissimo tempo per dedicarmi allo studio di questo software. Ora però ho deciso di approfondire un attimo se è veramente fattibile l’utilizzo di GIMP per quello che riguarda la fotografia.

Quindi proverò a spulciare un pochino il nostro programma, cercare esempi in rete, plugin ecc. E quindi, come in un diario, raccoglierò tutto questo materiale sul sito a uso di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.