Fotografia

#2015 #3colors tema libero con 3 colori

Il nuovo contest di Fotoarts è a tema libero ma non troppo. In pratica dovrete liberamente interpretare generi fotografici come ritratti, still life, food photo e altro in base alla vostra fantasia utilizzando come linea di colori il banco, il rosso e il verde. Insomma tema libero ma con una linea guida da rispettare. La 

Leggi…

19 Ottobre 2014 – Mostra fotografica

Premesso che questa esposizione non ha molto senso logico. Mi spiego, non ci sono fotografie che seguono un tema particolare. Le immagini esposte spaziano un po’ tra la natura e i luoghi. Forse un filo logico c’è perché la la natura e i luoghi si appartengono. Ma essendo un campo minato mi limito a spiegare che 

Leggi…

Le foto Community – SECONDA PARTE

Belli dentro, sarebbe dai dire o vuoti dentro? Nel momento che una community diventa interessante, frequentata e conosciuta non sono tutte rose e fiori. Ci sono diverse variabili impazzite che si creano in situazioni del genere. Sia per chi gestisce, modera e amministra il sito e anche, per ripercussione, sugli utenti. Abbiamo parlato del fenomeno 

Leggi…

Le foto Community – PRIMA PARTE

Il fenomeno delle foto community risale a molti anni fa. Nei primi anni 2000 sono iniziate a crearsi, con l’avvento delle prime reflex digitali, i siti che raggruppavano fotoamatori. Inizialmente sono diventati aggregatori di persone che si scambiavano commenti e voti sotto fotografie. Gli utenti si scambiavano email, contatti msn facendo nascere gruppi di amici 

Leggi…

Photoshop o foto?

Da questo video sul sito del ‘ilmessaggero.it’ si vede come viene stravolta un’immagine: Il potere di Photoshop, la trasformazione in 37 secondi http://video.ilmessaggero.it/societa/il_potere_di_photoshop_la_trasformazione_in_37_secondi-16301.shtml In pratica ormai chi sa usare il programma può stravolgere una persona in maniera radicale. Ma non solo anche paesaggi, ambienti. Insomma la fotografia non è più vera? E’ grafica?

Questo sito utilizza i cookie per migliorare i servizi ai lettori. Se prosegui con la navigazione consideriamo accettato il loro uso. Dettagli | Ok ho capito