LightroomPartendo dal Lightroom (ultima versione aggiornata) decidiamo quale cartella condividere sul Creative Cloud. L’app dell’Ipad potrà lavorare su questa cartella grazie a Smartpreview (cioè anteprime Raw a bassa risoluzione) e ogni modifica apportata dalle due piattaforme (mobile o desktop) è a disposizione sul cloud. La App disponde di una buona selezione di strumenti presenti nella versione desktop per una buona elaborazione in mobilità.

Lightroom Mobile è disponibile sull’AppStore per tutti gli utenti Adobe titolari di un account Creative Cloud; a breve sarà disponibile un’offerta per i proprietari di Lightroom venduto singolarmente; Lightroom Mobile si attiva anche nella modalità Trial per trenta giorni.

 

https://helpx.adobe.com/creative-cloud/learn/start/tutorials/lightroom-mobile.html

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.